Search
Close

Home Italiano Cosa fare? Castello di Devin

Cosa fare

Castello di Devin

2 Comments

Posted by Jakub  November 13, 2016  Leave a comment

Il Castello di Devin è stato un monumento culturale Nazionale dal 1961. Oggigiorno il castello fa da museo. Il castello di mezzo è usato come sala mostre, mentre grotte parzialmente adattate sono una parte del castello più alto.
Esposizioni
Il castello di mezzo è usato come sala mostre per esposizioni stagionali riguardo alla storia del castello che artefatti datano ai tempi antichi e di mezza età. Le grotte sono usate come sala mostre per esposizioni permanenti sotto il nome "Sviluppo architettonico del Castello di Devin". Gli artefatti esposti risalgono al 12esimo – 19esimo secolo.

Orari di apertura e ingresso
Il castello è aperto al pubblico da Aprile a Novembre giornalmente tranne i lunedi (tutti i musei a Bratislava sono chiusi di lunedi) dalle 10:00 alle 17:00 ed il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 19:00 (in Aprile, Ottobre e Novembre dalle 10:00 alle 17:00) L'ingresso è |3| per gli adulti e |1.30| per bambini, studenti e anziani.
Come arrivarci
Il castello è raggiungibile con la macchina (direzione Karlova Ves e Devin), i trasporti pubblici (autobus Num. 29 dalla fermata sotto il Ponte Nuovo - Novy most ), la barca, la bicicletta o a piedi.
La barca parte due volte al giorno dal porto speciale vicino al centro della città (Fajnorovo nabrezie 2 – Terrapieno Fajnorovo). Dal 25 Aprile al 21 Maggio e dal 29 Agosto al 17 Settembre la barca lascia il porto di Bratislava alle 11:00 e alle 16:00. Dal 23 Maggio al 27 Agosto la barca lascia il porto alle 10:00 ed alle 14:30. È possibile portare una bicicletta.
Per gli escurzionisti il castello è raggiungibile con una camminata di due ore nella bella campagna da Devin attraverso la riserva naturale Devinska Kobyla. Il lungo sentiero educativo di tre chilometri e mezzo comincia a Devin, e finisce a Sandberg (cimeli del mare cenozioco) a Bratislava-Dubravka e offre una bella vista di Bratislava, Devin, il fiume Danubio e l'Austria.
Breve storia
Il castello di Devin al di sopra dell'affluenza dei fiumi Danubio e Morava è uno dei tre più antichi castelli storici ricoosciuti in Slovacchia. Il villaggio di Devin è ora una parte di Bratislava. Le più antiche tracce di insediamento li rimandano al quinto secolo A.C. A causa della sua vantaggiosa posizione geografica, era in grado di controllare le più importanti rotte di commercio lungo il Danubio oltre a una parte della Strada Ambrata. Nel primo secolo A.C., il territorio fu popolato dai Celti. Il castello ha recitato un ruolo importante come fortezza limite come una parte delle fortificazioni del confine Romano contro i nemici a quel tempo dell'Impero Romano e come stazione militare e centro di commercio ai tempi dell'Impero del Grande Moravia il primo stato Slavico. Le prime fonti scritte sul castello ed il suo antico nome – Dowina arrivano dall' 864. Dopo la caduta dell'Impero del Grande Moravia, il castello ha fatto da fortezza di confine sotto il regno degli Ungheresi. Il castello fu alterato nel 13esimo e nel 16esimo secolo e distrutto dalle truppe di Napoleone nel 1809. Le ricerche archeologiche sono cominciate negli anni 30 del 20esio secolo.
[map|Castle Devin]

Taxi Bratislava Vienna Airport

More for you

Was it helpful?
Yes

Be first one to vote!

No

Author & Credits

Author

Jakub

Copyright: © 2019, Jakub Zilincan, bratislavaguide.com

Images credit: author

Post a comment

Author

Miranda Loves Travelling on Feb 25, 2017

we have been there last year by boat from Bratislava and we liked very much. This is our blog where we twote about it: https://mirandalovestravelling.com/it/slovacchia/bratislava-it/il-castello-di-devin/

Reply

Post a reply

Author

Marika on Sep 20, 2017

Is it possible to visit the castle in December?

Reply

Post a reply

Top attractions in Bratislava

About

Welcome to Bratislava - little big city in the heart of Europe. This guide is written by locals, just for you. Enjoy!

© 2012 - 2019 by Jakub Zilincan & folks. All Right Reserved.

Site by: Barono Websites