Search
Close

Home Italiano Informazioni pratiche Storia di Bratislava

Info

Storia di Bratislava

0 Comments

Posted by Jakub  November 13, 2016  Leave a comment

Bratislava è sempre stata un punto di incontro del bivio del commercio in Europa Centrale e Orientale. In questo articolo ci accingiamo a portarvi attraverso la storia di Bratislava, Slovacchia.
Nomi Storici
Bratislava è stata una volta conosciuta come Braslavespurch, Brezalauspurc, Istropolis (durante il dominio di Matteo Corvino/Matej Korvin), Pozsony (nome Ungherese), Posonium (nome Latino), Pressburg (nome Tedesco), Brezesburg, Preslawaspurch, Brezizbuch, Bresbuch, Presporok o Prespork (nome storico Slovacco), Citta di Wilson ("Wilsonovo" – quando Bratislava fu una città libera durante pochi mesi dopo la I Guerra Mondiale).
Storia di Bratislava
La storia di Bratislava comincia nel 400 - 50 A.C.quando un‘importante città Celtica - "Oppidum" fu costituita nell’attuale territorio della città di Bratislava, Slovacchia. Durante il primo e per tutto il quinto secolo il territorio della Bratislava di oggi è stato conosciuto come "Limes Romanum" – il confine fortificato dell’Impero Romano. Il Castello di Bratislava ed il Castello di Devin sono diventati importanti centri durante l’Impero del Grande Moravia ("Velka Morava"). Il Grande Moravia (Moravia Magna in Latino) fu stabilito nell’anno 883 ed è durato fino al Decimo secolo.
Dall’anno 1000 Bratislava è stata un porto dell’Ungheria, dopo l‘Austria. Nel 1291 Bratislava ha ricevuto i privilegi di città e nel 1405 Bratislava è diventata "città regia libera". Durante gli anni 1467-1490 Bratislava è diventata sede dell’importante università dell’Accademia Istropolitana (Universitas Istropolitana) fondata da Matteo Corvino. Durante gli anni 1536-1784 Bratislava è stata la capitale dell‘Ungheria.
Dal Diciottesimo secolo Bratislava è stata un importante luogo del movimento nazionale e culturale Slovacco, innanzitutto è stato condotto dallo scrittore Anton Bernolak, poi dal capo del movimento nazionale Slovacco Ludovit Stur. Nel 1840 è stata costruita la prima ferrovia in Ungheria ed ha connesso Bratislava con Svaty Jur. Questo è stato brevemente seguito dalla connessione in treno per Vienna (1848) e Budapest (1850). Durante il tardo Diciannovesimo secolo Bratislava è stata pesantemente modernizzata e industrializzata.
Nel 1918 Bratislava è diventata una parte della Cecoslovacchia, nel 1919 il nome "Bratislava" è diventato il nome ufficiale della città. Nel 1919 è stata fondata l’Università Slovacca Comenius ("Univerzita Komenskeho"). Durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale Bratislava è diventata la capitale dello Stato fantoccio fascista Slovacco diretto dalla Germania.
Nel 1968 Bratislava è diventata la capitale ufficiale della Repubblica Slovacca Socialista. Nel 1989 il regime comunista è stato spodestato durante la pacifica rivoluzione Velvet e Bratislava è diventata la capitale della Repubblica Federativa Cecoslovacca.
Il Primo Gennaio 1993 la Slovacchia è diventata uno stato indipendente dopo la rottura della Cecoslavacchia e Bratislava è la capitale.

Taxi Bratislava Vienna Airport

More for you

Was it helpful?
Yes

Be first one to vote!

No

Author & Credits

Author

Jakub

Copyright: © 2019, Jakub Zilincan, bratislavaguide.com

Images credit: author

Post a comment

Top attractions in Bratislava

About

Welcome to Bratislava - little big city in the heart of Europe. This guide is written by locals, just for you. Enjoy!

© 2012 - 2019 by Jakub Zilincan & folks. All Right Reserved.

Site by: Barono Websites